home   chi siamo   come raggiungerci   orari   accesso utenti privati   inserimento nuovi clienti   spedizioni e costi 
login
password

R I C E R C A
titolo
autore
editore
isbn13  13chr
solo novità
solo varia
dalla data  
alla data  


C O N T A T T A C I
DMB srl
distribuzione libraria all'ingrosso

Via Beato Angelico, 21
20900 Monza

Tel. 039 2021797
Fax 039 2022213
Email info@dmb.it

P.IVA 00854660966

S E D E   S O C I A L E
Via Beato Angelico, 21
20900 Monza

R.E.A. 1153090 Milano
R.I. 26795 Tribunale di Monza

Cap. Soc. € 1.621.623,00 int. versato



 
 
In cucina comando io. Nuova ediz.
 
Autore: Cannavacciuolo Antonino
Isbn13: 9788891832047
 
Editore: Mondadori Electa
 
Collana:
Genere:
 
Soggetto: Culinaria
Curatore:
 
Dewey: Cucina
Pubblicato nel: 2021
 
Tipo: illustrato, rilegato
166 pagine
da cm 20 a cm 28
 
Disponibilità: 6
 
Prezzo: 16,90 €
 
Descrizione: 'Amo sperimentare partendo da un sapore, un odore, un gesto, un ricordo. La mia cucina trae spunto dalla libertà degli accostamenti e dalla valorizzazione delle materie prime: poche, di alta qualità e sempre riconoscibili al palato'. Chef stellato, punto di riferimento per la cucina italiana e straniera, protagonista di programmi di grandissimo successo televisivo, Antonino Cannavacciuolo unisce all'innegabile carisma un intuito straordinario nel coniugare tradizione e innovazione. Il suo percorso da Vico Equense, dove è nato, all'apprendistato nelle brigate di alberghi e ristoranti, dall'esperienza all'estero con grandi chef fino a Villa Crespi, sul lago d'Orta, dove conquista due stelle Michelin, è solo una parte di una avventura che riserva continue sorprese. I suoi piatti nascono dall'incontro tra la memoria dell'infanzia, la cucina partenopea - in particolare il pesce - e la tradizione gastronomica piemontese. Questo libro racconta la sua passione e il suo istinto creativo, da quando ragazzino iniziava la giornata addentando in cucina un panino imbottito di ragù napoletano, fino al riconoscimento internazionale di oggi come uno degli chef più talentuosi d'Italia. E quando parla di cucina la sua è una parola autorevole, ricca di umanità ma soprattutto profondamente innamorata. Nuova edizione.